La panchina

La panchina senza età

Non ha limiti di età la panchina nel parco. Spesso sono giovani. Primi amori, sguardi tra il tenero e l’imbarazzato, qualche fugace bacio. Poi si ritorna, ancora ed ancora. Non più da soli, ma con i figli, e poi i nipotini. Solo qualche coppia, dopo aver fatto i nonni per qualche anno, ritorna da sola. Non c’è più imbarazzo nei loro sguardi, solo tenerezza velata, a volte, da una trama di tristezza.

La foto è stata scattata a Torino nel luglio 2018

It doesn’t have limits of age the bench in the park. They are often young. First loves, looks between the tender and the embarrassed, some fleeting kiss. Then you come back, again and again. No longer alone, but with your children, and then the grandchildren. Only few couples, after having been grandparents for a few years, return alone. There is no more embarrassment in their looks, only veiled tenderness, sometimes, from a weft of sadness.

The photo was taken in Turin in July 2018

Dati di scatto: Canon Eos 1DX MKII – Lens EF 70-200L IS II USM – L. 200 mm. – Iso 250 – f/2.8 – 1/160 sec.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.