La camera d’albergo

Jumeirah Al Qasr

L’aereo da Francoforte atterra dopo poco più di sei ore di volo. È quasi mezzanotte quando arrivo in camera, nel solito albergo. Si percepiscono profumi d’oriente nella stanza, e un lusso sprecato. Guardo l’enorme letto e so già che, quando stanotte nel dormiveglia allungherò il braccio, troverò solo un cuscino ad aspettarmi. Tu non ci sei. Domani sera un altro volo: Singapore; un altra camera d’albergo; un’altra solitudine. 

La foto è stata scattata nell’hotel Jumeirah Al Qasr, Dubai. Febbraio 2010

The plane from Frankfurt lands after a bit more than six hours flight. It’s almost midnight when I get to my room, in the usual hotel. You perceive oriental scents in the room, and an unneeded luxury. I look at the huge bed and I already know that, when, drowsy, I will lengthen my arm, I’ll just find a pillow waiting for me. You’re not there. Tomorrow evening another flight: Singapore; another hotel room; another solitude.

The photo was taken at the Jumeirah Al Qasr hotel, in Dubai. February 2010

Dati di scatto:

Panasonic DMC-TZ6 – Iso 320 – L = 4,1mm –  f/3,3 – 1/8 sec.

2 risposte a "La camera d’albergo"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.