I gemelli? No

A volo radente

La giornata è stata lunga e faticosa, ma quello che ha prosciugato le rimanenti energie della cicogna è stata l’ultima consegna: una coppia di paffuti gemelli. Quasi sette chili in due. Questi sono trasporti per cicogne giovani. Lei non ha più l’età, e quasi non riesce a sollevarsi da terra dopo questo sforzo. No, basta, ha deciso. Andrà a parlare con il capo e chiederà l’esonero da questi trasporti. No, i gemelli no.

La foto è stata scattata a Racconigi. Novembre 2018

It has been a long and tiring working day, but what has dried up the last energies of the stork it was the last delivery: a couple of chubby twins. Almost seven kilos in total. These are transports for young storks. She is no longer in age, and almost can not take off from the ground after this effort. No, enough is enough, she has decided. She will go and talk to the boss and ask for exemption from these kind of transports. No, no more twins.

The photo was taken in Racconigi. November 2018

Dati di scatto:

Canon Eos 7D MKII – Lens Tamron SP 150-600mm f/5-6.3 Di VC USD G2 – Iso 1600 – L. 600mm – f/8,0 – 1/3200 sec.

Speriamo che sia femmina.

La gravidanza

Speriamo che sia femmina, è il titolo di un film italo/francese diretto da Monicelli, con C. Deneuve. Anche questa foto è italo/francese. Italiano il fotografo, francesi le due protagoniste visibili. Una delle due donne è palesemente in stato interessante. Un detto popolare, difficile da sfatare, racconta che, se la pancia della puerpera è tonda, il nascituro sarà una femmina. Io non credo affatto a queste superstizioni. Di una cosa sola sono certo, a giudicare dalla gioia della mamma e dall’entusiasmo della nonna: il neonato sarà un persona felice. 

Ah, a proposito, fossi in voi la chiamerei Catherine.

We hope it’s female, is the title of an Italian / French movie directed by Monicelli, starring C. Deneuve. This photo too is italo / french. Italian the photographer, French the two visible protagonists. One of the two women is clearly pregnant. A popular saying, difficult to dispel, tells that if the belly of the puerpera is round, the baby will be a female. I do not believe these superstitions at all. Of a thing only i am certain, judging by the joy of the mother and the grandmother’s enthusiasm: the baby will be a happy person.

Ah, by the way, if I were you I would call her Catherine.

Dati di scatto:

Canon Eos 1DX MKII – Lens EF 70-200 f/2.8 IS II USM – Iso 200 – L. 115mm – f/2,8 – 1/800 sec.