Guardando il fiume

Guardando il fiume

Chissà quali pensieri nella mente di questa giovane donna che, da diverso tempo, sta immobile ad osservare il fiume. È l’autunno che si riflette sull’acqua a catturare la sua attenzione? Certo, i colori delle foglie che dipingono il fiume attraggono lo sguardo, ma sarà solo questo? Poi, dopo un tempo che sembra infinito, si gira. C’è stanchezza nel suo volto. Mi sembra di cogliere una lacrima. I colori si spengono.

La foto è stata scattata al Parco Valentino a Torino. Ottobre 2018.

Who knows what thoughts in the mind of this young woman who, for some time, is still watching the river. Is it the autumn that is reflected on the water that captures her attention? Of course, the colors of the leaves that paint the river catch the glance, but will this be the only reason? Then, after a time that seems infinite, she turns. There is tiredness in her face. Seem me to notice a tear. The colors fade.

The photo was taken at Valentino Park in Turin. October 2018.

Dati di scatto:

Canon Eos 1DX MKII – Lens EF 70-200 f/2.8 IS II USM – Iso 400 – L. 100mm – f/2,8 – 1/800 sec.

 

 

 

L’amore senza età

L'amore senza età

Le ha regalato ancora dei fiori. Sono sessant’anni che lo fa, nel giorno del loro anniversario. Prima, quando erano giovani, facevano coincidere le loro ferie con quella data. Ogni anno organizzavano un viaggio, in un posto di cui avevano parlato e sognato, e partivano per una rinnovata luna di miele. Con l’avanzare degli anni, i viaggi e le partenze sono diventati più faticosi, allora si sono fatti bastare una passeggiata nel parco vicino casa. Loro, con l’aiuto di un bastone; il loro amore, invece, continua a farne a meno.

Buon anniversario.

La foto è stata scattata al Parco del Valentino, Torino. Ottobre 2018.

He has still given her some flowers. It is sixty years that i does it, on the anniversary day. Long time ago, when they were young, they made their holidays coincide with the anniversary date. Every year they organized a trip, in a place they had talked about and dreamed of, and then left for a renewed honeymoon. As the years went by, travels and departures became more difficult, so they made a walk in the near park to be enough. They, with the help of a stick; their love, instead, continues to do without it.

Happy Anniversary.

The photo was taken at the Parco del Valentino, Turin. October 2018.

Dati di scatto:

Canon Eos 1DX MKII – Lens EF 70-200 f/2.8 IS II USM – Iso 500 – L. 125 mm – f/2,8 – 1/800 sec.

Aspettando l’inverno

Aspettando l'inverno

Autunno; una esplosione di colori che riscalda il cuore. I prati sono ricoperti da un tappeto arancione che fa risaltare ancor di più le macchie dei sempreverdi. Nelle stagioni della vita umana è il periodo della maturità, dove il più è stato fatto, e dove difficilmente ci sono ancora obiettivi da raggiungere. È il tempo di bilanci di una vita vissuta, con i suoi rimpianti, con le mete raggiunte e quelle mancate. È il tempo per accumulare la serenità necessaria ad affrontare l’ultima stagione: la vecchiaia. Meglio se in compagnia, come le due panchine nel parco.

La foto è stata scattata nel Parco Valentino a Torino. Ottobre 2016

Autumn; an explosion of colors that warms the heart. The lawns are covered by an orange carpet that makes the evergreen spots stand out even more. In the human life seasons is the period of maturity, where the most has been done, and where there are hardly goals yet to be achieved. It is the time of doing a life review, with its regrets, with the goals reached and those missed. It is time to accumulate the serenity necessary to face the last season: the old age. Better if in company, like the two benches in the park.

The photo was taken at Valentino Park in Turin. October 2016

Dati di scatto:

Canon Eos 5D MKII – Lens EF 24-105 f/4L IS USM – Iso 200 – L. 32mm – f/4,5 – 1/20 sec.

L’attimo fuggente

Picnic sul prato

A volte, nella fotografia, bisogna avere la fortuna di cogliere l’attimo fuggente. Questa foto, se fosse stata scattata una frazione di secondo più tardi o più presto, avrebbe perso il suo significato e l’armonia della composizione. Il telo sarebbe stato più basso, coprendo il volto dell’uomo seduto, o troppo alto, rovinando la geometria dell’immagine. Questa volta l’attimo fuggente è stato catturato.

La foto è stata scattata a Parigi. Agosto 2018.

Sometimes, in the  photography’s world, one must be lucky enough to catch the fleeing moment. This photo, if it had been taken a fraction of a second later or earlier, would have lost its meaning and the harmony of the composition. The cloth would have been lower, covering the face of the seated man, or too high, ruining the geometry of the image. This time the fleeing moment has been captured.

The photo was taken in Paris. August 2018.

Dati di scatto:

Canon Eos 1DX MKII – Lens EF 70-200 f/2.8 IS II USM – Iso 400 – L. 185mm – f/2,8 – 1/800 sec.

 

 

La panchina

La panchina senza età

Non ha limiti di età la panchina nel parco. Spesso sono giovani. Primi amori, sguardi tra il tenero e l’imbarazzato, qualche fugace bacio. Poi si ritorna, ancora ed ancora. Non più da soli, ma con i figli, e poi i nipotini. Solo qualche coppia, dopo aver fatto i nonni per qualche anno, ritorna da sola. Non c’è più imbarazzo nei loro sguardi, solo tenerezza velata, a volte, da una trama di tristezza.

La foto è stata scattata a Torino nel luglio 2018

It doesn’t have limits of age the bench in the park. They are often young. First loves, looks between the tender and the embarrassed, some fleeting kiss. Then you come back, again and again. No longer alone, but with your children, and then the grandchildren. Only few couples, after having been grandparents for a few years, return alone. There is no more embarrassment in their looks, only veiled tenderness, sometimes, from a weft of sadness.

The photo was taken in Turin in July 2018

Dati di scatto: Canon Eos 1DX MKII – Lens EF 70-200L IS II USM – L. 200 mm. – Iso 250 – f/2.8 – 1/160 sec.